Tre60

"La donna dal kimono bianco" di Ana Johns edito Tre60

 

Esordio letterario della scrittrice americana Ana Johns, "La donna dal Kimono bianco" è un romanzo basato su eventi realmente accaduti anche all'interno della sua famiglia. Questa è la storia di due donne, appartenenti a realtà spazio temporali totalmente diverse.

La prima è Tori, giornalista americana che vive nel nostro tempo. Mentre si prende cura del padre durante i suoi ultimi giorni di vita, egli le svelerà un importante segreto di famiglia, che la spingerà a intraprendere un lungo viaggio per scoprire la verità.

La seconda vita che ci viene raccontata è quella di Naoko, ambientata in Giappone nel 1957. Questa è la storia di una giovane donna con un matrimonio combinato organizzato dalla famiglia che, però, si innamora di un soldato americano. Inaspettatamente rimane incinta del suo amante e deve decidere cosa fare: mantenere la promessa di matrimonio rinunciando all'amore della sua vita o disonorare la propria famiglia.

"La donna dal kimono bianco" è un romanzo storico molto intenso, con due protagoniste forti e molto diverse tra loro. Questo racconto si muove tra passato e presente raccontando le vite delle due donne.

Un vero tuffo nel Giappone tra usanze antiche e paesaggi meravigliosi, che faranno emozionare il lettore attraverso una scrittura scorrevole che arriva dritta al cuore.

 

Di Floriane Canovas